28 maggio 2021 – Piazza maggiore Bologna

UBCC SIAMO NOI IL VERO CAMBIAMENTO.

Piazza Maggiore il 28/05/2021 ore 18:00

Manifestazione pacifica e apartitica di Una Bologna Che Cambia

In questo momento di grave crisi sanitaria mondiale, di famiglie che a stento arrivano a fine mese, di povertà crescente, di aziende che chiudono, ci ritroviamo due candidati alle comunali, del medesimo partito, che si fronteggiano su chi la spara più grossa!

Qui non bisogna pensare alle olimpiadi del 2036 o alla vendita delle piantine aromatiche per le sedi ARCI, perché oggi, se non si cambia registro, molte persone non solo non vedranno il 2036 ma neanche il 2022!

Nessuno dei Candidati di sinistra o di destra, ad ora, ha dichiarato cosa farà per Bologna con il Recovery Found di Draghi e a noi non servono promesse ma fatti.

Una Bologna Che Cambia è un movimento costituito da cittadini, imprenditori, liberi professionisti, impiegati operai casalinghe e pensionati che amano Bologna ed hanno veramente a cuore la sua sorte e si sono uniti sotto un’unica bandiera per sostenerla.

Nell’ultimo anno il nostro Movimento si è reso partecipe di diverse manifestazioni di protesta e ha organizzato operazioni di supporto agli altri movimenti ed ai cittadini senza ostentarlo; per questo i cittadini hanno capito che la nostra voce era anche la loro voce… Peccato che l’amministrazione comunale e regionale non l’abbiano ascoltata, anche se queste grida di aiuto non provenivano da nessuna persona che si esponesse politicamente o che manifestasse apertamente il proprio dissenso al governo!

“Dicono che non vi sia più sordo di chi non vuol sentire”: ebbene adesso ci sentiranno eccome e saranno obbligati ad ascoltarci, perché quegli stessi cittadini a totale digiuno di alchimie politiche a cui la sola cosa che preme è il benessere della città, si sono uniti a noi e si presenteranno compatti alle prossime elezioni comunali.

E’ vero per il PD, per la Lega, per Fratelli d’Italia siamo un piccolo sassolino sulla montagna, ma è proprio quel sassolino che può scatenare una valanga!

Per questo motivo venerdì 28 maggio saremo presenti nella Piazza più amata dai Bolognesi al cospetto delle Istituzioni Comunali e uniti in preghiera di fronte al nostro Santo Patrono per raccontarvi che davvero per noi non esistono una destra e una sinistra, ma che esistono i bolognesi, senza distinzioni di bandiera, di ceto, di etnia e di sesso o gusti in tal senso.

Ospiti d’eccezione

Avvocato Edoardo Polacco: presidente dell’associazione Sentinelle Della Costituzione.

Max Massimi: Giornalista freelance, libero pensatore e esperto in comunicazione.

Tutti i mercoledì e le domeniche alle ore 21:00 diretta FB di aggiornamento e condivisione

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on telegram
Share on whatsapp

Vuoi fare la tua parte?
Contattaci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *